Puoi inviare denaro da PayPal a Venmo?

Alcuni dei link in questo post sono link di affiliazione. Ciò significa che se fai clic sul link e acquisti l'articolo, riceverò una commissione di affiliazione senza alcun costo aggiuntivo per te. Tutte le opinioni rimangono mie. Leggi di più su Divulgazione di affiliazione

Sfortunatamente, non è possibile inviare denaro direttamente da PayPal a Venmo. Puoi trasferire denaro nel tuo conto PayPal su conti bancari collegati sia a PayPal che a Venmo, ma non puoi farlo il contrario.

Il motivo è che ogni piattaforma di pagamento ha le sue regole quando si tratta di transazioni. Il servizio di pagamento di Venmo è un servizio di trasferimento di denaro peer-to-peer.

Ciò significa che i trasferimenti possono essere effettuati solo da un utente a un altro, non da un account di terze parti. PayPal opera in modi diversi e consente pagamenti tra tre parti qualsiasi, quindi puoi inviare al tuo amico dei contanti da PayPal, ma non da un processore di pagamento di marca a un altro.

Cos'è Paypal?

PayPal è un servizio di trasferimento di denaro utilizzato per acquisti online e altri scambi monetari. Fornisce un metodo sicuro per trasferire denaro, effettuare pagamenti e inviare o ricevere denaro a livello internazionale.

È comunemente usato quando si acquista online per evitare di condividere le informazioni della carta di credito con varie aziende. Alcuni utenti preferiscono anche PayPal perché ritengono che offra maggiore protezione contro i commercianti fraudolenti rispetto ad altri metodi di pagamento online.

Cos'è Venmo?

Venmo è un'app di pagamento social utilizzata dai clienti con conti bancari per effettuare transazioni finanziarie con amici e familiari utilizzando l'elenco dei contatti del telefono. Trasferisce i fondi direttamente dai conti bancari collegati al conto Venmo del destinatario. Non trasferisce denaro tra conti PayPal.

Qual è la differenza tra PayPal e Venmo?

PayPal è un servizio di pagamento online utilizzato principalmente per transazioni che coinvolgono conti bancari, mentre Venmo è un'app social che trasferisce fondi direttamente dai conti bancari collegati all'account Venmo del destinatario.

Ciò significa che ci sono alcune importanti differenze nel modo in cui ciascuno di essi funziona e in chi può utilizzarli. Ad esempio, PayPal trasferisce denaro tra conti bancari, mentre Venmo trasferisce i fondi direttamente dal conto bancario collegato di una persona al conto Venmo di un'altra persona.

In altre parole, è necessario disporre di un account PayPal per trasferire denaro utilizzando PayPal, ma non è necessario un account Venmo per ricevere denaro da un trasferimento Venmo. Inoltre, PayPal è molto più flessibile quando si tratta dei tipi di acquisti che puoi effettuare con esso, mentre Venmo attualmente consente solo trasferimenti di denaro tra gli account personali degli utenti.

Come inviare denaro da PayPal a Venmo?

Se desideri inviare denaro da PayPal a Venmo, dovrai prima trasferire il denaro dal tuo conto PayPal a un conto bancario collegato sia a PayPal che a Venmo. Se quel conto bancario non è già impostato come "Conto di pagamento" su Venmo, puoi semplicemente aggiungerlo come uno inserendo il numero di routing e il numero di conto di quella banca in Venmo. Successivamente, potrai inviare denaro da PayPal a Venmo seguendo questa procedura:

Fai in modo che il destinatario apra un conto PayPal:

Se il destinatario non ha già un conto PayPal, dovrà aprirne uno. Questo è solo per ricevere il denaro che stai inviando o ricevendo tramite PayPal: l'effettivo trasferimento di Venmo tra account collegati avviene dal lato delle cose di Venmo. Se il tuo amico non ha mai utilizzato PayPal prima, dovrà inserire le informazioni del suo conto bancario durante l'apertura di un conto.

Il mittente può aprire un account Venmo:

Se anche il mittente non ha già un account Venmo, può aprirne uno mentre finanzia il trasferimento di PayPal sul proprio conto bancario collegato.

Qui è dove diventa complicato:

Il mittente dovrà scegliere "Venmo" come opzione di prelievo nel suo conto PayPal. Non è intuitivo, ma non esiste un'opzione "invia denaro a Venmo" direttamente ovvia. Il mittente dovrà fare clic sul menu a discesa accanto a "Preleva fondi", dove può scegliere "Venmo" come metodo di prelievo.

Il conto bancario del destinatario:

Come notato sopra, se il tuo amico ha già un conto PayPal e un conto Venmo collegati allo stesso conto bancario, il denaro può essere inviato automaticamente al suo conto Venmo.

Se non ha ancora aperto un conto bancario su Venmo, tuttavia, dovrai inviare il denaro da PayPal direttamente al suo conto bancario prima che possa essere trasferito in modo sicuro sul suo conto Venmo. Per fare ciò, scegli il conto bancario del tuo amico nel passaggio 2 invece di Venmo. PayPal trasferirà quindi il denaro direttamente sul conto bancario del tuo amico e lei potrà quindi aggiungere lo stesso conto bancario al suo account Venmo esistente per riceverlo lì.

Puoi inviare denaro da Venmo a PayPal?

No, non è possibile trasferire denaro direttamente da Venmo a PayPal. Puoi inviarlo dal tuo account PayPal al tuo account Venmo solo se entrambi gli account sono collegati allo stesso conto bancario.

Oppure, puoi ricevere un pagamento Venmo direttamente sul tuo conto PayPal utilizzandolo come opzione di prelievo durante il processo di trasferimento (vedi "Come inviare denaro da PayPal a Venmo?").

Fai in modo che il destinatario apra un account Venmo:

Come per la ricezione dei pagamenti PayPal, il trasferimento PayPal deve essere prima inviato a un account Venmo. Se il tuo amico non ha ancora un account Venmo, dovrai inviarle denaro direttamente sul suo conto bancario prima che possa essere trasferito sul suo account Venmo.

Il mittente può aprire un conto PayPal:

Se anche il mittente non ha già un conto PayPal, può aprirne uno mentre finanzia il trasferimento Venmo sul proprio conto bancario collegato.

Il conto bancario del destinatario:

Come notato sopra, se il tuo amico riceve denaro sia da PayPal che da Venmo nel suo unico conto bancario, verrà automaticamente inviato al suo conto Venmo.

Cose da evitare durante il trasferimento di denaro:

  • Non utilizzare mai una carta di debito prepagata per finanziare il trasferimento PayPal. Questo non funzionerà e ti costerà più commissioni rispetto all'importo effettivo del trasferimento.
  • Non inviare denaro direttamente su un conto che non è già stato impostato sia su PayPal che su Venmo (ad esempio, se il conto bancario è associato solo a PayPal, inviare denaro a tale conto PayPal prima di inviarlo a Venmo).
  • Non utilizzare un collegamento di pagamento mobile dall'app mobile PayPal. Utilizza invece la versione web completa di PayPal.
  • Se ricevi denaro sia da PayPal che da Venmo nel tuo unico conto bancario, verrà automaticamente inviato al tuo account Venmo.
  • Se il tuo amico non ha già un account Venmo, dovrai inviarle denaro direttamente sul suo conto bancario prima che possa essere trasferito sul suo account Venmo.

È sicuro inviare denaro da PayPal a Venmo indirettamente?

No, non è sicuro. Uno dei motivi principali per cui Venmo è nato è quello di aiutare le persone a evitare di effettuare transazioni tramite PayPal, che addebita commissioni per ogni transazione. L'unico modo per trasferire denaro direttamente da PayPal a Venmo è se entrambi i conti sono collegati allo stesso conto bancario, quindi qualsiasi altra forma di trasferimento comporterebbe un percorso indiretto a costi aggiuntivi o disagi.

Conclusione:

No, non è possibile trasferire denaro da PayPal direttamente a un conto Venmo. Tuttavia, se il tuo amico ha già un conto bancario sia su Venmo che su PayPal, il denaro può essere trasferito da PayPal direttamente al suo conto Venmo. Se non ha un conto bancario collegato a Venmo, dovrai inviare il denaro PayPal direttamente sul suo conto bancario prima che possa essere trasferito sul suo conto Venmo.

Dirigo la strategia di contenuto del prodotto per SaltMoney. Inoltre, sto aiutando il nostro più ampio team di 4 persone ad evolversi in una pratica di strategia dei contenuti matura con la documentazione e i processi giusti per fornire un lavoro di qualità. Prima di Instacart, ero un responsabile della strategia dei contenuti presso Uber Eats e Facebook. Prima di allora, ero uno stratega dei contenuti presso SapientNitro, aiutando i principali marchi Fortune 500 a creare contenuti digitali migliori e più utili.