8 GB di RAM sono sufficienti per il gioco? [Guida completa]

Alcuni dei link in questo post sono link di affiliazione. Ciò significa che se fai clic sul link e acquisti l'articolo, riceverò una commissione di affiliazione senza alcun costo aggiuntivo per te. Tutte le opinioni rimangono mie. Leggi di più su Divulgazione di affiliazione

Come giocatore, può essere difficile sapere se hai abbastanza RAM sul tuo computer. Ci sono molti fattori che decidono quanta memoria è necessaria per i giochi e ognuno ha la propria opinione su questo argomento.

Una domanda che riceviamo spesso è "8 GB di RAM sono sufficienti per i giochi?" Per rispondere a questo, dovremo guardare a che tipo di giochi vogliono giocare e quale hardware hanno attualmente installato sul loro PC. Analizziamo di seguito alcuni dettagli in più su questo argomento.

8 GB di RAM sono buoni per il gioco?

Sì, se il tuo sistema non viene utilizzato per attività impegnative come l'editing video o il multitasking pesante, non ci sono problemi a utilizzare una RAM da otto GB con i computer da gioco.

Il giocatore medio utilizza solo circa quattro giga durante il gioco normale, rendendo anche le build di fascia alta in esecuzione su 16 GB adatte ai giocatori seri. Quindi, otto concerti sono più che sufficienti per i giochi, anche se stai eseguendo più applicazioni o programmi in background.

Qual è la quantità minima di RAM necessaria per il gioco?

La quantità minima di RAM necessaria per i videogiochi moderni varia in base alle dimensioni e alla scala del gioco, insieme ad altri requisiti di sistema. Tuttavia, nel complesso, quattro gigabyte dovrebbero essere sufficienti per riprodurre la maggior parte dei titoli senza alcun problema.

Sebbene alcuni giochi funzionino senza problemi con impostazioni più elevate quando vengono eseguiti su una configurazione da sei GB, non è necessario a meno che le tue priorità principali non riguardino immagini ad alte prestazioni rispetto a un gameplay fluido.

Se è quello che vuoi, allora potrebbe non essere male portare una build fino a otto GB ora prima che i prezzi aumentino ulteriormente mentre ci muoviamo nel futuro. È sempre meglio puntare a una configurazione di otto GB di RAM se il budget lo consente, poiché farà sicuramente la differenza nei titoli moderni e ti darà una maggiore flessibilità anche con altri programmi, come browser web, lettori musicali o fotoritocco Software.

Detto questo, qualsiasi cosa oltre i dodici concerti è quasi certamente inutile a meno che la tua priorità non risieda esclusivamente nel massimizzare i giochi a risoluzioni estreme come quelle che si trovano su monitor curvi ultra-wide.

Più soldi sei disposto a spendere ora significa meno problemi lungo la linea quando emergono nuove tecnologie e prestazioni ancora migliori diventano possibili, ma non siamo ancora arrivati, quindi risparmia i tuoi soldi.

Articoli pubblicati di recente su:

16 GB sono troppi per il gioco?

Oggi sono disponibili alcuni computer da gioco che vantano sedici gigabyte di RAM, consentendo un po' di respiro extra quando si tratta di multitasking o di eseguire programmi ad alta intensità di risorse.

Tuttavia, la maggior parte dei giochi non utilizza nemmeno più di quattro giga di memoria in un dato momento, rendendo questa configurazione virtualmente obsoleta in termini di miglioramento delle prestazioni durante il gioco.

Ovviamente ci sono sempre delle eccezioni alla regola. Se desideri un'esperienza ultra fluida senza preoccuparti di intasare il tuo sistema con troppe poche risorse, allora 16 GB è sicuramente un'opzione praticabile che vale la pena considerare oltre otto concerti.

Ma tieni presente che i prezzi aumenteranno in modo esponenziale man mano che ci avviciniamo al territorio dei 32 GB, il che non è davvero necessario a meno che tu non stia lavorando a qualcosa come enormi progetti di editing video o sviluppo di realtà virtuale in cui ogni minimo dettaglio conta!

8 GB contro 16 GB di RAM per il gioco

Non c'è dubbio che più ram ha un sistema, migliori saranno le prestazioni in generale. Tuttavia, questo non significa che hai bisogno di 16 GB di RAM per i giochi o addirittura di 12 GB.

Se il tuo budget non lo consente, non preoccuparti: 8 GB saranno sufficienti e ti daranno un sacco di spazio per eseguire più applicazioni contemporaneamente e potrai anche eseguire i giochi senza problemi con impostazioni più elevate quando necessario.

8 GB di RAM DDR3 sono sufficienti per il gioco?

Sì, un computer da gioco con DDR3 da otto GB RAM la configurazione andrà bene sia per i giochi di medio livello che per quelli di fascia alta, a patto che non venga spinta ai suoi limiti. Avrà anche molto spazio durante il multitasking o l'esecuzione di applicazioni in background.

La linea di fondo è che se stai costruendo un impianto di prim'ordine, allora vale sicuramente la pena considerare 16 GB, specialmente se il tuo budget lo consente ma non ritieni che ciò sia necessario a meno che le tue priorità non risiedano principalmente nella massimizzazione della fedeltà grafica con impostazioni ultra senza doversi preoccupare di intasare qualsiasi componente lungo il percorso. E tieni presente che i prezzi aumenteranno esponenzialmente da qui in poi, quindi pianifica di conseguenza!

Se il tuo sistema non verrà utilizzato in modo estensivo per attività impegnative come l'editing video o lo sviluppo della realtà virtuale, puoi sicuramente farla franca con una configurazione da otto GB più economica: assicurati che sia DDR-1333 / PC-1600. Qualsiasi cosa più lenta e vedrai le prestazioni andare in fumo man mano che i giochi diventano meno ottimizzati per l'hardware più vecchio nel tempo.

Quanta RAM ho bisogno?

Uso regolare

Se hai intenzione di utilizzare il tuo computer principalmente per attività generali come la navigazione in Internet, la posta elettronica e l'elaborazione di testi, qualsiasi quantità di RAM sarà sufficiente.

Ma se hai intenzione di multitasking con applicazioni un po' dispendiose in termini di risorse come lo streaming di musica o la riproduzione simultanea di film HD in background, è meglio puntare a un minimo di quattro concerti.

Giochi e applicazioni di fascia alta

I giocatori che cercano di giocare a titoli di medio livello o a giochi più vecchi dovrebbero andare bene con una configurazione DDR-1600 a otto giga senza preoccuparsi troppo delle prestazioni del collo di bottiglia. Tuttavia, coloro che desiderano accedere alle nuove versioni tripla A vorranno qualcosa di più vicino a sedici concerti in quanto ciò consentirà loro più spazio durante l'esecuzione di browser Web, lettori musicali e altri programmi meno intensivi, pur avendo abbastanza memoria da risparmiare quando si tratta di giochi in esecuzione.

VR e sviluppo Per lo sviluppo della realtà virtuale, vorrai sicuramente almeno dodici gigabyte di RAM DDR-1600, con una quantità minima di otto giga consigliata per la maggior parte dei titoli.

Ciò è particolarmente vero se la tua priorità risiede nel massimizzare l'esperienza aumentando il più possibile la fedeltà grafica senza doversi preoccupare del collo di bottiglia dei componenti lungo il percorso.

Coloro che lavorano su applicazioni che richiedono più di quattro giga avranno bisogno anche di più di questo. Tuttavia, coloro che cercano esclusivamente scopi di gioco dovrebbero cavarsela con una configurazione da otto GB: assicurati che sia DDR-1333 o più veloce per evitare problemi di latenza nel tempo che possono portare a prestazioni complessive ridotte.

Le parole finali

Abbiamo già appreso che la quantità di RAM di un dispositivo può influire sulle prestazioni. Ma per quanto riguarda i giochi? La risposta è sorprendentemente semplice: 8 GB dovrebbero essere sufficienti per la maggior parte delle persone, ma dipende dalle tue abitudini di utilizzo e dal tipo di gioco a cui giochi.

Per coloro che vogliono saperne di più su questo argomento, consigliamo di leggere il nostro post sul blog qui. Fateci sapere nei commenti se avete domande o desiderate ulteriori informazioni!

Dirigo la strategia di contenuto del prodotto per SaltMoney. Inoltre, sto aiutando il nostro più ampio team di 4 persone ad evolversi in una pratica di strategia dei contenuti matura con la documentazione e i processi giusti per fornire un lavoro di qualità. Prima di Instacart, ero un responsabile della strategia dei contenuti presso Uber Eats e Facebook. Prima di allora, ero uno stratega dei contenuti presso SapientNitro, aiutando i principali marchi Fortune 500 a creare contenuti digitali migliori e più utili.

Lascia un tuo commento